Il nostro Blog | Consigli

Implementa misure di sicurezza avanzate

Aggiornato il 16/02 2021

Nuova normalità

Proprio come gli host ed i gestori di strutture ricettive, siamo sempre in evoluzione e cambiamo costantemente il modo in cui gestiamo gli affari nel mondo moderno; siamo passati alle prenotazioni online, ci siamo collegati alle OTA e abbiamo aggiunto Netflix alle TV delle camere degli ospiti.

Continuare ad accogliere i tuoi ospiti in era di COVID-19 e nuova normalità, può sembrare una sfida che richiede cambiamenti radicali, ma presto diventerà semplice e naturale. Ancor di più implementando queste misure, perché assumerai le giuste misure per assicurare ad ogni tuo ospite una sensazione di sicurezza e ottima accoglienza.

Contactless ma ancora in contatto


Uno dei migliori vantaggi della gestione di piccole realtà ricettive è l’interazione diretta con i tuoi ospiti. Tuttavia a causa del distanziamento sociale e della maggiore consapevolezza sulle modalità attraverso le quali il virus può diffondersi, è probabile che molte interazioni spensierate faccia a faccia o a distanza ravvicinata saranno per il momento un ricordo del passato.

Crea più canali per la comunicazione

I nostri telefoni sono diventati effettivamente un’estensione di noi stessi. Renditi disponibile tramite messaggi di testo per domande, richieste o consigli. Puoi inviare messaggi per informare gli ospiti della disponibilità di check-in anticipato o orari limite per gli ordini della colazione.


Check-in e check-out contactless

Check-in: imposta una e-mail automatica il giorno del check-in con le informazioni di accesso per la cassetta di sicurezza o i codici delle porte.

Check-out: il Payment Manager di eviivo rende il check-out da remoto semplice e facile con una soluzione di pagamento online integrata nella suite eviivo, in piena conformità PCI di Livello 1. Per saperne di più, clicca qui.

Aggiungi la personalità

Con il check-in e il check-out contactless, potresti chiederti come curare il contatto con i tuoi ospiti, come rimanere connesso e costruire relazioni con loro durante e dopo il COVID-19. Considera l’idea di aggiungere più della tua personalità attraverso consigli pertinenti. Per esempio, Offri Netflix in camera? Fai sapere ai tuoi ospiti quali serie di documentari hanno avuto più successo di recente tra tutti i tuoi ospiti. Oppure quali documentari consiglieresti te. C’è un pacchetto stagionale esclusivo in un ristorante locale a cui non riesci a smettere di pensare? Materiale di raccomandazione perfetto!

Migliora la tua attività con software e servizi utili

Approfitta dei software e dei servizi digitali che possono aiutare la tua azienda ad adattarsi al mondo post-COVID-19 limitando il contatto fisico con gli ospiti. La suite eviivo ti consente di connetterti senza problemi ai sistemi e ai servizi integrati dei nostri partner, in modo da poter aggiornare facilmente la tua attività con servizi come il check-in contactless con scansione dell’ID e firme di contratto digitali o serrature remote e comunicazioni SMS da Wishbox.

Scopri di più sui nostri partner di integrazione qui.

Aspettative degli ospiti su pulizia e igiene


Il funzionamento dell’ospitalità durante e post-COVID-19 richiede un’attenzione particolare ai processi quotidiani di pulizia. Si dovranno mettere in atto nuove misure di disinfezione, dovranno essere forniti dispositivi di protezione aggiuntivi al personale e dovranno essere prese maggiori precauzioni quando si entra in una stanza. Le prenotazioni dovrebbero anche essere distanziate per eliminare qualsiasi rischio di infezione da parte dell’ospite precedente.

Eliminare il servizio di cambio biancheria giornaliero

Un letto fresco e pulito, asciugamani nuovi ogni mattina e la spazzatura che svanisce magicamente nel nulla è un lusso prezioso che viene fornito quando si è ospiti. Tuttavia, con l’enfatizzazione del distanziamento sociale, il cambio asciugamani passa in secondo piano per permettere di mantenere confini ben definiti per la tutela della privacy e la riduzione al minimo del numero di persone che attraversano spazi privati.

Offri il servizio di ritiro dei rifiuti porta a porta

Consenti ai tuoi ospiti di posizionare i sacchi della spazzatura fuori dalla porta in modo che il personale possa raccoglierli e gettarli in totale sicurezza. Imposta un orario limite per organizzarlo all’interno del programma di pulizia esistente.

Semplifica la pulizia in camera

Con il rispetto dei nuovi standard di pulizia e disinfezione, più rigorosi e meticolosi, è saggio rimuovere tutti gli elementi superflui e non essenziali presenti nelle stanze che richiedono pulizia e quindi costano tempo prezioso dedicato ad in ogni stanza.

Mantieni le tue decorazioni semplici e minimali. Rimuovi i cuscini decorativi e gli ornamenti difficili da pulire. Evita di dedicare tempo prezioso a mansioni non necessarie che complicano e rendono inefficace il tuo nuovo programma di pulizia approfondita.

Assicurati di soddisfare le aspettative di igiene post-COVID-19:

  • Guarda la nostra serie inglese GRATUITA di video di domande e risposte sulla pulizia COVID-19 qui.
  • Leggi il nostro blog inglese sulla pulizia e la disinfezione post-COVID-19 qui.
  • Scarica la nostra lista di controllo per la riapertura qui.

Aggiornati ai vecchi standard


Passa al digitale

Le raccomandazioni agli ospiti o le guide in camera possono essere esposti attraverso un opuscolo, in un quadro o in un raccoglitore. Sebbene può essere un bel tocco che aggiunge personalità alle tue stanze, alla luce degli eventi recenti potresti dover considerare il rischio per la sicurezza che potrebbe derivare dal multiplo maneggio da parte di più ospiti. Considera l’idea di passare a una versione on-line e risparmia la fatica di doverla disinfettare dopo ogni check-out!

Ciao ciao buffet (per ora)

La colazione a buffet è sempre stata molto apprezzata dagli ospiti, da sempre. Eppure l’idea di piatti self-service e vivaci aree ristoro è ufficialmente diventata antipatica per alcuni viaggiatori, e per una buona ragione. Tutti speriamo che la colazione a buffet non sia da dimenticare per sempre e che torni presto, tuttavia nel frattempo non sarebbe niente male poter offrire differenti opzioni per i servizi di ristorazione.

Pasti pronti in scatole take-away. Tienili preparati e incartati singolarmente per permettere agli ospiti di ritirarli e consumarli in postazioni self-service.

Servizio in camera contactless. Un servizio standard con una sottile evoluzione per ridurre al minimo il contatto faccia a faccia.

Voucher o buoni sconto. Collabora con altre attività commerciali locali per offrire valide opzioni per i pasti.


Rimuovi qualsiasi barriera alla prenotazione

Sebbene i confini dei Paesi potranno essere riaperti, il settore dei viaggi e dell’ospitalità potrebbe rimanere in uno stato di limbo per un po’. Ciò potrebbe significare che, di fronte a rigide politiche di cancellazione, gli ospiti potrebbero risultare più scettici nel prenotare.

Anche se il COVID-19 abbia presentato importanti battute d’arresto per il settore dell’ospitalità, è fondamentale adattarsi ai cambiamenti che stiamo attraversando come comunità globale.

Politiche di cancellazione

È il momento giusto per fornire la massima flessibilità possibile in modo che i tuoi ospiti non esitino a prenotare. Prova ad avere una politica flessibile in atto e una politica di cancellazione più rigorosa con tariffe più interessanti. Ma tieni presente che i viaggiatori sono ancora preoccupati per la prenotazione delle vacanze, quindi assicurati che le tue tariffe più rigide non siano “troppo” restrittive, quindi comunuqe allettanti da prenotare.

Offrendo entrambe le opzioni attraverso una strategia tariffaria, dimostrerai flessibilità mantenendo tuttavia le opzioni di prenotazione semplici e facili da capire.

Requisiti di soggiorno minimo

Assicurati di rimuovere tutte le impostazioni che potrebbero limitare le prenotazioni. Un’impostazione della “durata minima del soggiorno” che restringe ad un numero minimo di notti da prenotare, potrebbe rivelarsi dannosa per la tua attività.

Anche prima del COVID-19 abbiamo analizzato i dati di più di 3.000 proprietà scoprendo che le proprietà senza restrizioni sulla ”durata minima del soggiorno” avevano un incredibile tasso di occupazione del 40% in più; vendendo il 47% in più di pernottamenti online e guadagnando il 43% in più di entrate dai principali siti web delle OTA.  Per saperne di più sul nostro studio, clicca qui.

Per ulteriori suggerimenti e strategie sulla riapertura in sicurezza, assicurati di consultare le registrazioni dei nostri webinar qui.


Scopri più risorse e informazioni su come gestire con successo la tua struttura dopo la riapertura.