Trade Secrets: Fase Iniziale

Avviare un B&B: Le Cose da fare

owning a b&B

Trasformare un sogno in realtà è sempre un’esperienza gratificante e soddisfare il tuo desiderio di aprire un B&B è una enorme gratificazione. Gestire il tuo B&B è più di un semplice lavoro, è un vero e proprio stile di vita. La lista dei vantaggi include:

  • Vivere in una bella casa in una posizione altamente desiderabile
  • Completa libertà creativa per costruire un business di cui essere orgogliosi
  • Incontrare persone nuove e interessanti ogni giorno
  • Lavorare nel fiorente settore del turismo

Una volta che hai deciso di fare il grande passo, devi prendere in considerazione tutto il necessario per far funzionare la tua attività. La nostra pratica guida passo-passo è stata progettata per rispondere a tutte le domande che potresti porti, in modo da poter prendere la decisione giusta e gettare le basi per il tuo lavoro.

 

1. Fa per me?

È normale avere decine di domande che ti passano per la mente quando stai riflettendo sui vari aspetti del tuo potenziale business. La scelta della struttura giusta, il finanziamento, la gestione dei clienti difficili e la sicurezza finanziaria a lungo termine sono solo alcune delle cose che sicuramente avranno creato dei dubbi.

Poniti le seguenti domande per determinare se hai le qualità per divenire il proprietario di un B&B di successo:

  • Sei naturalmente estroverso e hai un talento per creare bei rapporti con le persone che incontri?
  • Devi mettere i tuoi clienti a loro agio e farli sentire sereni. Per lo stesso motivo, devi sapere quando concedergli lo spazio necessario – dopo tutto, sono in vacanza!
  • D’altra parte, come ti senti ad avere costantemente degli estranei a casa?
  • Questo ti infastidirà o metterà a dura prova la tua famiglia?
  • Sei abbastanza flessibile nella gestione dei clienti difficili?
  • Non importa quanto sei bravo, ci sarà sempre qualcuno che si lamenterà solo per il gusto di lamentarsi e dovrai mantenere un atteggiamento fermo, amichevole e professionale.
  • Come vivono questa scelta le altre persone che vivono nella tua casa?
  • Questo è un cambiamento completo nello stile di vita per tutti i soggetti coinvolti , quindi tutti devono esserne pienamente convinti.
  • Ti consideri uno stakanovista? In questo settore potresti essere contattato 24 ore su 24, le vacanze potrebbero essere poche e molto distanti tra loro.

 

2.  Struttura

Fai qualche ricerca per assicurarti che la tua struttura sia vendibile e che ci sia abbastanza richiesta per poter gestire un’attività di successo e vivere lo stile di vita che desideri.

Pensa al tipo di clientela che la tua struttura attirerà e chiediti se è quella a cui stai mirando. Potresti amare la vita nella periferia di Roma, ma potresti desiderare di gestire un B&B di lusso nel pieno centro della città, o viceversa!

Dovrai prendere in considerazione eventuali modifiche o lavori che potrebbero essere necessari per l’approvazione degli standard richiesti. La tua struttura dovrà essere accessibile a tutti e, in caso affermativo, sarà conforme alla normativa vigente.

 

3. Piano di sviluppo

Quando arriva il momento critico, devi mettere da parte la tua visione semplicistica di vivere un sogno e mettere le basi del tuo business per iscritto, analizzando tutto passo passo.

Prendi nota di tutte le tue spese in uscita, dall’arredo domestico al cibo, all’essenziale del quotidiano, dal marketing, alle tasse e qualsiasi somma legata a un finanziamento. Quando hai scritto tutto nero su bianco, unitamente a quello che ti aspetti di guadagnare, il risultato ti consente di vivere dignitosamente?

La corretta analisi dei costi è fondamentale: ti fornirà un focus e una base per assicurarti di raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Un’altra cosa da prendere in considerazione è come commercializzare la tua struttura. La rivoluzione digitale ha trasformato il settore dei viaggi ed ha esposto i proprietari di B&B a un mercato globale: comprendi con facilità l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e il marketing online o hai bisogno di qualche consiglio?

Leggi la nostra guida per creare il tuo piano di business: Come creare un piano di sviluppo peril tuo B&B.

How to create a business plan

4. Problemi legali

A meno che tu non possieda un background legale, una delle ultime cose che devi prendere in considerazione quando avvierai la tua attività commerciale, è l’elenco degli aspetti legali da rispettare.Se è necessario apportare importanti modifiche alla struttura, sicuramente dovrai presentare la domanda per ottenere il permesso di pianificazione dall’ente preposto.

Salute e sicurezza sono altri aspetti legali su cui riflettere: il tuo B&B, per esempio, sarà sicuro in caso di incendio?

Ne sei certo?

È necessario eseguire la propria valutazione del rischio di incendio, ecco una piccola guida online.

Se hai richiesto un prestito, devi informare la banca dei tuoi progetti per assicurarti che tutti gli aspetti siano coperti dall’accordo. Dato che la tua struttura sarà un’attività commerciale, il rischio aumenta considerevolmente e molto probabilmente ci saranno alcuni emendamenti necessari per i tuoi documenti.

5. Assumere personale

Anche il più meticoloso dei pianificatori potrebbe scoprire che la gestione di un B&B di successo è più difficile di quanto si aspettasse. Una volta che le cose cominciano a ingranare, potrebbe esserci un momento in cui è necessario aggiungere un aiuto in più per essere sempre al top. Reclutare personale professionale è una cosa, sapere fidelizzarlo e gestirlo è un altro – c’è molto da valutare.

Prima di iniziare la ricerca, devi sederti e valutare bene in quale ambito hai bisogno di un aiuto di più. La quotidianità dei lavori domestici ti impedisce di gestire le prenotazioni e di offrire ai tuoi clienti l’attenzione individuale di cui hanno bisogno? Oppure l’ora della colazione è così impegnativa che non sai dove mettere le mani?

Oltre a tutto questo, è necessario considerare l’elemento di costo per l’assunzione di personale e gli aspetti legali coinvolti.

Hiring the right staff

6. Aspetto finanziario

Se stai cercando di ottenere un prestito da un membro della famiglia o da una banca, dovrai dimostrare loro che puoi permetterti di rimborsarlo senza problemi.

Avrai anche bisogno di assumere un commercialista per supervisionare le tue finanze e soprattutto per assicurarti di pagare correttamente le tasse. Se non hai utilizzato tutti i tuoi risparmi per finanziare la tua impresa, sarebbe saggio mantenere una riserva di contanti di emergenza per coprire eventuali costi imprevisti.

Dalla tua prima prenotazione in poi, come proprietario di un B&B avrai il vantaggio di non avere un capo sopra di te, di poter incontrare persone da tutto il mondo e di avere la certezza di  essere in grado di superare sfide che non avresti mai pensato di affrontare.

Questo perché creare il tuo B&B è più di una semplice impresa, è un’avventura di vita.

Se hai bisogno di ulteriore assistenza per gestire il tuo B&B, eviivo è qui per aiutarti. Dai un’occhiata alla nostra suite di eviivo, il pluripremiato software di prenotazione per B&B, case vacanza, hotel e agriturismi.

Scopri come possiamo aiutarti e rendere tutto più semplice!

 

Vuoi scoprire di più?

Iscriviti per fare una breve dimostrazione con un consulente esperto. Potrai inziare, e ottenere i primi

30 giorni gratis!

Scopri di più